AL VIA FONDO ROTATIVO PER KYOTO

      3 commenti su AL VIA FONDO ROTATIVO PER KYOTO

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

AMBIENTE POLITICA Ministro dell’Ambiente, Ministro dello Sviluppo Economico, vertici della Cassa depositi e prestiti, rappresentanti dell’Abi e delle Regioni…
Video Rating: 0 / 5

3 comments on “AL VIA FONDO ROTATIVO PER KYOTO

  1. jqprez

    AVREI QUALCHE PROPOSTA DI LEGGE FACILE FACILE. LA CHIAMEREI DECRETO BANCHE
    PULITE: 1) Le banche sono responsabili e rimborsano il cliente se l’
    investimento ha una perdita maggiore del 10% annuo (cosi’ la smetterete di
    giocare a poker con i poveretti tramite i warrant, covered warrant e bond
    truffa.) 2) le banche devono avere almeno il 10% di investimenti in
    rinnovabili altrimenti non possono operare in Italia

  2. jqprez

    3) almeno il 20% di btp e bot deve essere sfruttato per le rinnovabili 4)
    Eventuali multe ricevute dalla comunità europea ( che sicuramente si
    tradurranno in ulteriori tasse) dopo il 2020 dovranno essere pagate da
    coloro che hanno impedito che si arrivasse a produrre il 20% dalle
    rinnovabili. e cosi’ per toccare un pò tutti diciamo che anche chi produce
    le auto, per venderle in italia deve avere almeno un modello elettrico.

  3. jqprez

    DALLA BOZZA DEL NUOVO DECRETO RINNOVABILI “Tabella I. Costi specifici di
    riferimento per gli interventi di rifacimento parziale e totale: eolico
    oltre i 5 mW 1250 euro/kW” cioè per fare un parco da 6 mW ci vogliono
    7.500.000 di euro? ma su quale pianeta? Dai, andate presto a casa che poi
    li aggiusterà chi va al governo gli incentivi.

Comments are closed.