9 comments on “Come riciclare vecchi manifesti

  1. dunmer80

    Lei è una persona civilissima! Sono strafelice di vedere che il M5S si
    circondi di gente in gamba come lei. A tutti gli altri: PRENDETE ESEMPIO

  2. suso

    cazzo senza contare che uno normale per fare prima, non sporcare e non
    inquinare, li tagliava! imbecilli 100 volte.

  3. suso

    ma stiamo schezando? cioe’ invece di reciclarli direattamente vi applicate
    vernice inquinante, o che cmq rende poi la carta inreciclabile, 10 volte
    tanto? ma non e’ che per “reciclaggio manifesti” intendete “andare a
    risparmio” voi non siete il futuro, siete dei bambini molto ignoranti.

  4. suso

    io mi arrabbio perchè se questo è il livello del ragionamento politico, è
    imbarazzante.se si vuole essere ambientalisti bisogna conoscere la filiera
    produttiva nella sua interezza.se invece è stato fatto per risparmiare
    soldi ti dico che un ora di lavoro dovrebbe valere di più del valore di
    dieci poster “riciclati”.secondo me non hanno niente di meglio e di
    realmente costruttivo da fare

  5. dunmer80

    Se lei è un attento osservatore e uno specializzato nel settore
    dell’inquinamento ambientale la invito a fare delle critiche costruttive
    proponendo civilmente le sue idee. Questo è l’operato del M5S, mettere a
    disposizione di tutti un idea, un progetto e tante altre cose
    confrontandosi con migliaia di persone in gamba e pronte a cambiare un
    paese, occupandosi di politica piuttosto che aspettare che la politica si
    occupi di loro.

  6. suso

    e perche questo suggerimento non vale per voi m5s nel quadro poliico
    italiano? vi ricordo che il vostro leader o microfono beppe parla di
    opensource e d usa sky ed apple… siete un po confusi ed ignoranti ed in
    piu mandate tutti a fare in culo e gli date del criminale… autoanalisi
    please la mia era una provocazione a livello per mostrarti la vostra piu
    grande contradizione. ciao.

  7. dunmer80

    Intanto caro signor Ilsuso moderi i toni, io non ho offeso nessuno compreso
    lei. 1) la vernice usata dal signore ( a meno che non sia ecologica cioè
    priva di solventi, pigmenti, coadiuvanti ecc ecc componenti tossici ed
    inquinanti ) è ugualmente paragonabile all’inchiostro usato dal plotter
    quando il manifesto stesso è stato stampato. 2) Se avesse riciclato i
    manifesti adesso, inevitabilmente, avrebbe dovuto far stampare nuovamente
    gli stessi sprecando altra carta ed inchiostro.

Comments are closed.